I nostri Gyros Pita


Giallo Zafferano offre molti spunti per nuove ricette interessanti, noi vi riportiamo quella di uno dei nostri piatti preferiti!

Il gyros è un cibo da strada tipico della Grecia, molto simile al kebab, ripieno di carne di maiale che viene cotta su lunghi spiedi e tagliata in fette sottili.
Se non siete mai stati in Grecia o ne avete nostalgia, vi suggeriamo qui come farlo in casa.
Prima di tutto dovrete preparare le pita, il tipico pane rotondo e piatto greco, poi tagliare e arrostire la carne, preparare lo tzatziki che servirà come condimento e infine tagliare tutte le verdure.
Il gyros è un panino davvero gustoso e saporito!

Fonte: http://ricette.giallozafferano.it/Gyros.html

INGREDIENTI PER 8 PITA

Farina (tipo 00)

250 gr

Acqua

300 ml

Sale

12 gr

Olio di oliva

extravergine 30 gr

Farina

manitoba 250 gr

Lievito di birra

fresco 12 gr (disidratato 4 gr)

Malto

(o zucchero) 1 cucchiaino

PER I GYROS

Olio di oliva

extravergine 3 cucchiai

Pepe

nero q.b.

Carne di suino

in un solo pezzo 1 kg

Patate

a fiammifero congelate 400 gr

Insalata

tipo iceberg 200 gr

Cipolle

bianca 1

Pomodori

200 gr

PER LA SALSA TZATZIKI

Aceto

di vino bianco 2 cucchiai

Aglio

4 spicchi

Yogurt

greco 400 gr

Sale

q.b.

Aneto

3 rametti

Cetrioli

1

Olio di oliva

extravergine 4 cucchiai

P1000319

PREPARAZIONE

Per preparare il gyros iniziate ad affettare finemente la carne, con l’aiuto di un’affettatrice perchè deve essere molto sottile e riducete le fettine ricavate in pezzi più piccoli. Foderate una leccarda con carta da forno, oliatela e disponete sopra i pezzi di carne. Conditeli con una spolverata di pepe nero e infornateli in forno caldo a 180° per 30 minuti: la carne dovrà essere ben cotta e croccante.

Gyros

Preparate le pita seguendo il procedimento che trovate qui (Pita) e appena sfornate, lasciatele sotto ad una campana di vetro fino al momento dell’utilizzo. Friggete le patatine e tenetele in caldo, quindi spostate la carne in una ciotola e prendete lo tzatziki, che avrete già preparato secondo le istruzioni che trovate qui (Tzatziki).

Tagliate tutte le verdure che serviranno a farcire il gyros: lavate i pomodori e tagliateli a fette , lavate l’insalata e riducetela in pezzi più piccoli e affettate la cipolla bianca finemente.

A questo punto potete assemblare i vostri gyros: su ogni pita stendete un cucchaio di tzatziki, farcite con un po’ di insalata, le fette di pomodori e qualche filo di cipolla. Aggiungete la carne e per completare qualche patatina fritta. Chiudete il gyros partendo dal basso, scaldetelo per qualche minuto in forno e servitelo caldo!

Buon Appetito!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *